Bonus 500 euro subito: ecco come richiederlo e a chi è rivolto

C’è un nuovo Bonus da 500 euro: ecco tutto quello che devi sapere e come presentare domanda.

Negli ultimi anni siamo abituati ad incentivi e aiuti statali indirizzati in favore di determinate categorie di cittadini. Oggi vogliamo parlare di un nuovo bonus del valore di 500 euro che non puoi proprio lasciarti sfuggire.

bonus figli del valore di €500
Nuovo bonus da 500 euro, scopri come ottenerlo – Ermesagricoltura.it

Il bonus a cui stiamo facendo riferimento è conosciuto anche come bonus figli da 500 euro oppure da 250 euro. Si tratta di una misura di sostegno economico indirizzato di nuclei familiari che rispettano determinate condizioni reddituali ed economiche, in base all’indicatore ISEE.

Bonus da 500 euro: tutto quello che devi sapere

Il bonus figli del valore di 500 euro è un aiuto economico indirizzato in favore delle famiglie che hanno un ISEE non superiore a 30.000 euro. La richiesta deve essere presentata dal diretto interessato, dunque non si tratta di una misura automatica.

Bonus da 500 euro
Nuovo bonus da 500 euro – Ermesagricoltura.it

Per poter ottenere il bonus è necessario presentare l’istanza accedendo al sito ufficiale del Comune in cui si è residenti. Il contributo economico può essere sia di 250 che di 500 euro e si tratta a tutti gli effetti di un aiuto economico indirizzato alle famiglie con lo scopo di incentivare la natalità. Con il medesimo scopo vengono consegnati anche dei veri e propri Baby Kit ai neogenitori, contenenti tutti i prodotti utili durante i primi mesi di vita del bambino.

Ad ogni modo, il bonus figli 2024 è corrisposto soltanto da alcuni Comuni, dunque è necessario verificare se anche il Comune in cui risiedi aderisca a quest’iniziativa. In tal caso, occorre presentare domanda rispettando determinati requisiti:

  • Aver avuto o aver adottato un bambino nel periodo che va dal 1 gennaio al 31 dicembre 2023;
  • Avere la cittadinanza italiana o di un paese dell’Unione Europea;
  • In caso di cittadini extracomunitari, essere in possesso del permesso di soggiorno in corso di validità;
  • Avere un ISEE che non sia superiore a 30.000 euro.

La differenza dell’importo che viene riconosciuto alle famiglie dipende dalla fascia ISEE di appartenenza. A tale proposito è opportuno specificare che i nuclei familiari che hanno un ISEE fino a euro 20000 potranno accedere alla misura piena di 500 euro. Mentre le famiglie che hanno un ISEE compreso tra 20.000 e 30.000 euro otterranno un bonus figli del valore di 250 euro.

Bonus 500 euro per i figli, dove presentare domanda e documenti necessari

Per ottenere il beneficio necessario presentare domanda sul sito ufficiale del proprio Comune allegando tutta la documentazione necessaria:

Attestazioni ISEE del nucleo familiare

  • Una copia del certificato di nascita o di adozione del bambino
  • Il documento di identità dei richiedenti.
  • È inoltre necessario che i genitori che fanno richiesta non abbiano superato 35 anni di età.
Impostazioni privacy